Machine technical sheet


Immagine rappresentane il macchinario
Brand: CEA Costruzioni Elettromeccaniche Alettoni – Lecco
Model: KLP 121
Type: Bench-top spot welder
Built in 1978
Power supply: Electrical (220V-380V)
Reference standard: Non Identificata
Frequency of work: 0 - 1000 Hz
Type of emission: Pulsata
Type of radiant element: Resistivo
Category according to 12198-1-12009 Standard: Non disponibile
Required protection measures:
  1. Delimit Zone 1: Exposure values above the reference levels for general public
  2. Delimit Zone 2: Exposure values above the action levels for workers
  3. The access to the Restricted area is forbidden to individuals wearing pacemakers and/or implanted electronic devices

Measurements in the field (Click to view the measurements in the field)

Reference person:

AUSL 7 Siena - Laboratorio Agenti Fisici Nicola Stacchini (n.stacchini@usl7.toscana.it)
SIZE AND SHAPE OF THE APPLICATOR [m]
X - SHAPE

Cylindrical
Y -
Z -
Measuring point Reference Distance Perpendicular [cm] Distance Parallel [cm] Height from ground [cm] Frequency dominant [Hz] FIGURE MEASURED ENTITY MEASURED VALUE NOTES
P1
applicatore
0 50 100 50 % reference level General Public council recommendation 1999/519/CE Electrical Stimulation [Magnetic Field] 970 % Fissaggio di lastre di lamiere
P2
applicatore
0 50 100 50 Low Als Workers UE Directive 2013/35/EC [Magnetic Field] 57 % Fissaggio di lastre di lamiere
P3
Testa Operatore
10 0 170 50 % reference level General Public council recommendation 1999/519/CE Electrical Stimulation [Magnetic Field] 110 % Fissaggio di lastre di lamiere
P4
Addome Operatore
10 0 100 50 % reference level General Public council recommendation 1999/519/CE Electrical Stimulation [Magnetic Field] 150 % Fissaggio di lastre di lamiere
Zona 0 è la zona all’interno della quale i livelli di esposizione sono sicuramente inferiori o uguali ai livelli di riferimento della popolazione (conformità alla raccomandazione 1999/519/CE) Distanze maggiori di 2 m
Zona 1 è la zona all’interno della quale i livelli di esposizione superano i livelli di riferimento della popolazione ma sono inferiori o uguali ai valori di AZIONE INFERIORI per i lavoratori stabiliti dal Decreto Legislativo n. 159/2016 Distanze comprese tra 0.4 m e 2 m
Zona 2 è la zona nella quale i livelli di esposizione superano i livelli di AZIONE INFERIORI per i lavoratori stabiliti dal Decreto Legislativo n. 159/2016 Distanze inferiori a 0.4 m

Note
LOADING TIME: 0.03 s.
XS SM MD LG XL

info@portaleagentifisici.it